giovedì 25 febbraio 2016

Pesa 140 chili, il trucco del personal trainer per farla dimagrire è incredibile

Alissa Kane è stata in sovrappeso per la maggior parte della sua vita. La donna è arrivata a pesare 140 chili. Così Adonis Hill, personal trainer 35enne di Brooklyn, Usa - che a 29 anni aveva già superato la battaglia contro la depressione e l'obesità - sceglie un modo per aiutare l'allieva davvero eccezionale.  


Come riporta il sito Metro.co.uk, l'allenatore decide di ingrassare di nuovo, per dimagrire poi insieme ad Alissa. Non lasciandola sola in questo viaggio. La ragazza rimane profondamente colpita quando il primo giorno di allenamenti Adonis si presenta con 32 chili in più. L'uomo infatti nei tre mesi precedenti aveva smesso di andare in palestra e aveva assunto 8mila calorie al giorno, nutrendosi solo di grassi e zuccheri. 
Il programma tv "Fit to Fat to Fit" ha seguito con le telecamere il loro allenamento. Alla fine del percorso Adonis ha perso 25 chili e Alissa 57. Il personal trainer ha tenuto un diario su Instagram dove ha confessato di non ricordare quanto fosse dura perdere peso. "La chiave di volta - dichiara l'uomo - è stato diventare prima amico con Alissa".

venerdì 19 febbraio 2016

Gira il mondo e si fotografa vestita da sposa: la decisione dopo un momento difficile

È partita per ritrovare se stessa come Julia Roberts nel film 'Mangia Prega Ama' e lasciarsi il divorzio alle spalle. Pavlina Melicharova, 49enne della Repubblica Ceca, ha deciso di girare il mondo e di farlo vestita da sposa. Le sue foto stanno facendo il giro del web.


Pavlina è stata in Turchia, India, Thailandia, Nepal, Birmania, Emirati Arabi e Malesia. In ogni luogo simbolo ha scattato una foto di se stessa con l’abito sposa per rappresentare un nuovo inizio e ispirare altre persone dicendo loro che si può avere la forza di superare le avversità. 

lunedì 15 febbraio 2016

Amici, Lorella Boccia sgrida De Martino: "Ecco perchè devi tornare con Belen"

“Non cerco un nuovo fidanzato, non è il mio pensiero fisso. Però non mi privo della possibilità di Innamorarmi ancora”.
A parlare l’ex “Amici” Lorella Boccia, impegnata sul palco dello show in Rai di Massimo Ranieri, che ha da poco messo fine alla sua relazione con il ballerino e coreografo Bruno Centola. 


Lorella è stata anche annoverata fra le ex di Stefano De Martino (anche se lei ha sempre smentito) e non gli dispiacerebbe rincontrarlo: “Non l’ho chiamato – ha fatto sapere a “Nuovo” – però lo inviterei volentieri a cena”.  
Il motivo però è diverso da quello che si potrebbe immaginare: “Per dirgli: "Ma che diavolo fai? Belen è talmente bella: meglio di così non potevi trovare, hai un figlio stupendo e fai finire tutto?”
Nessun consiglio su come riconquistare la ex: “ Non è il caso. Non conosco le ragioni della loro separazione e poi non penso che Stefano e Belen ne abbiano bisogno. È la loro vita e la loro storia: se è finita, vuol dire che qualcosa si è rotto e che non è possibile rimettere insieme i pezzi. Spero che siano sereni tutti e due”.

mercoledì 10 febbraio 2016

Fabrizio Corona, serata romantica con Mariana Rodriguez: "E' l'avversaria di Belen"

Appena uscito dal carcere per essere affidato ai servizi sociali presso la comunità di don Mazzi, Fabrizio Corona è tornato al centro del gossip.
Basso profilo rispetto al passato, ma sempre in prima pagina, soprattutto per le sue frequentazioni femminili.


Dopo essersi fidanzato con Silvia Provvedi de “Le Donatella” ed essere stato sorpreso in discoteca con Ginevra Rossini, Corona è stato fotografato da “Diva e donna” assieme a Mariana Rodriguez, modella ed ex partecipante a “Pechino Express”. Mariana ha in comune con Belen il cognome e tra le due non corre buon sangue… 

venerdì 5 febbraio 2016

Il selfie di una donna con le giovani figlie: chi è la madre? La foto manda in tilt il web

Sta facendo impazzire il web uno scatto che ritrae tre belle ragazze di Indianapolis: due sorelle gemelle e la loro mamma che posano per un selfie in auto.


Una foto che ha creato scalpore in quanto le tre sembrano identiche, tanto che risulta difficile scoprire quale sia la mamma. Su Twitter l'immagine è stata retwittata più di 30mila volte, diventando un gioco social in cui gli utenti provavano ad identificare mamma e figlie. Un gioco non molto semplici, ma in cui qualcuno ha indovinato: la mamma è quella a sinistra.

giovedì 4 febbraio 2016

Adriana Lima senza trucco su Instagram: "Che fatica fare la modella"

Al naturale. Sfilate, party, servizi fotografici e viaggi in giro per il mondo. La vita di una modella sembra davvero invidiabile. Peccato però che per affrontare intere giornate di casting, appuntamenti e allenamenti sfiancanti, il mestiere richieda sacrificio, forza fisica e una grande professionalità. 


Come quella della modella brasiliana Adriana Lima, 34 anni, che su Instagram ha voluto condividere con i suoi follower uno scatto in cui appare struccata e visibilmente stanca, lanciando lo spunto per una riflessione: fare la modella è davvero così affascinante come sembra?  
L'angelo di Victoria's Secret non ha dubbi: "A volte la gente crede che la vita di una modella sia facile - scrive la top model in un lunghissimo post - ma si sbaglia. Noi modelle lavoriamo duramente come tutte le altre persone. Oggi ho lavorato 10 ore, scattato un servizio fotografico nonostante avessi un raffreddore e un mal di testa tremendi, passando il tempo a tossire. Questo non mi ha però impedito di fare quello che amo".  
La modella, che ha sottolineato di non volersi lamentare ma solo "condividere un po' della sua vita" si mostra così senza filtri e senza trucco: "Quando ho finito di lavorare - racconta - sono andata in aeroporto per tornare a casa dalle mie due principesse. Una volta arrivata lì, però, ho scoperto che il mio volo era in ritardo di tre ore. Ho volato da New York a Miami. Ora sono le due di notte e sono appena entrata in casa. Sono felice di essere qui e volevo condividere la faccia di una modella che lavora duramente e condividere con voi il fatto che non sono l'unica persona che lavora così tanto. Spero che questo messaggio non venga frainteso".

martedì 2 febbraio 2016

Marcus e Claire sono sposati da 6 anni, ma lui fa una scelta che la lascia a bocca aperta

Un matrimonio normale quello tra Claire Atkins e suo marito Marcus, una coppia di Langworth, Inghilterra. Dopo 6 anni, però, il loro rapporto ha subìto un grande cambiamento: il marito, Marcus, ha deciso di diventare donna e, insieme a sua moglie Claire vanno in cerca dell'uomo perfetto.


Marcus ha cambiato nome in Celeste: ha iniziato a prendere ormoni dal 2013 e dopo alcune operazioni chirurgiche è riuscito nella sua impresa di cambiare sesso. Nonostante questo, la coppia che ha anche messo al mondo la bellezza di 3 figli, ha continuato a vivere una vita insieme, nell'armonia e nella felicità.
"Usciamo tutti i fine settimana - ha dichiarato Claire - e ci divertiamo un sacco: siamo alla continua ricerca di qualche uomo che vada bene per entrambi. Vedere Celeste con un'altra persona non mi preoccupa minimamente. Lei non è d'accordo con i miei gusti riguardanti gli uomini: a Celeste piacciono i bei ragazzi e io preferisco gli uomini un po' più grassi. Non abbiamo mai dovuto lottare per lo stesso uomo. Non siamo una famiglia tradizionale, ma siamo felici", ha concluso.

lunedì 1 febbraio 2016

Nel KitKat una brutta sorpresa, lei scrive alla Nestlè: "Ora datemi una fornitura a vita"

La rabbia di Saima Ahmad, studentessa di 20 anni di Londra, quando nell'aprire la sua maxi confezione di Kit Kat ha trovato il celebre snack sprovvisto del wafer all'interno, è stata tale che la ragazza ha escogitato un modo originale e goloso per chiedere un risarcimento alla Nestlè. 


La ragazza, amante delle barrette di cioccolato, ha scritto una lettera in cui esigeva una fornitura a vita di Kit Kat. Nessuna di quelle acquistate, infatti, aveva dentro la cialda. Per attuare il suo piano Saima è risalita a un precedente legale del 1930.
"Insistono sull'unicità di Kit Kat, ma io sono così delusa da quello che ho acquistato. Dovrebbero concentrarsi sulla qualità del prodotto", ha detto la ragazza.  
Più tardi Saima ha anche scoperto di non essere sola in questa sorta di crociera del cioccolato. In molti si sono lamentati.
In una dichiarazione a Metro.co.uk, un portavoce di Nestlé ha detto: "Se un consumatore trova qualche problema con un prodotto Nestlé è giusto che ci contatti in modo da farci indagare e rimediare".
"L'acquisto di un prodotto chiaramente diverso da quello che è stato commercializzato da Nestlé, mi ha procurato una perdita monetaria e una sofferenza notevoli. Vorrei un rimborso totale del pacchetto difettoso. Ho anche perso la fiducia nella Nestlè... Vorrei quindi chiedere una fornitura a vita di Kit Kat in modo che possa agire come mezzo di controllo di qualità", si legge nella lettera.